Il viaggio più importante della tua vita

IL PIANO DI DIO PER TE

PRIMO PASSO :  VITA ABBONDANTE

Quando DIO creò l’uomo, lo creò con uno spirito, un’anima e un corpo, per vivere per sempre con Lui. La volontà perfetta di DIO é che l’uomo sperimenti sempre il Suo Amore e la Sua presenza in armonia alla Sua Parola, godendo di tutta la Sua Creazione.
L’Amore di DIO per l’uomo é:
Personale (Isaia 43:4)
Eterno (Isaia 54:8)
Incondizionato (Isaia 46:4)
Vuole il meglio sempre in ogni tempo, in ogni circostanza e in ogni evento (Isaia 43:2).

SECONDO PASSO :  IL PROBLEMA DELL’UOMO – LA SEPARAZIONE

“Così DIO creò l’uomo a Sua immagine; lo creò ad immagine di DIO; li creò maschio e femmina” (Genesi 1:27) e li mise nel giardino dell’Eden, dando loro un solo comando : “Mangia pure liberamente di ogni albero del giardino; ma dell’albero della conoscenza del bene e del male non ne mangiare, perché nel giorno in cui tu ne mangerai, per certo morirai”
(Genesi 2:16-17).
Mangiare dell’albero della conoscenza del bene e del male aveva come risultato la morte spirituale e cioè l’eterna separazione da DIO con tutte le sue conseguenze. DIO non creò l’uomo come un robot perché lo amasse e gli ubbidisse automaticamente, ma gli diede il libero arbitrio per fare delle scelte in accordo alla Sua Parola per vivere la vita abbondante. Ma l’uomo, sedotto da satana, disubbidendo alla Parola di DIO (Genesi 3:6), peccando si separò da DIO.

Questa separazione, frutto del peccato, esiste ancora oggi per tutti coloro che NON sono riconciliati con DIO per mezzo di Gesù Cristo. Romani 5:12 “Perciò, come per mezzo di un solo uomo, il peccato é entrato nel mondo e per mezzo del peccato la morte, e così la morte si é estesa a tutti gli uomini, perché tutti hanno peccato…”. Come risultato del peccato dell’uomo, un profondo abisso divise l’uomo da DIO, com’è scritto nella storia di Lazzaro (Luca 16:19-26). Attraverso i secoli l’uomo ha cercato di costruire dei ponti per arrivare a DIO in tanti modi diversi, ma sempre ha fallito.

IL-PIANO-DI-DIO-PER-TE1

DIO ha provveduto il rimedio per porre fine
a questa separazione:

TERZO PASSO :  IL PIANO DI DIO – LA CROCE

Gesù Cristo é l’unica risposta al problema di questa separazione. Quando morì in Croce e risuscitò dalla morte, Egli pagò il prezzo per il nostro peccato e divenne il ponte fra DIO e l’uomo. Con la Sua morte e la Sua risurrezione Gesù ha reso possibile a tutti quelli che credono in Lui di ricevere la vita nuova.
La Bibbia dice “Vi è infatti un solo DIO, ed anche un solo mediatore tra DIO e gli uomini: Gesù Cristo uomo, il quale ha dato se stesso come prezzo di riscatto per tutti, secondo la testimonianza resa nei tempi stabiliti”.
(1 Timoteo 2:5-6).
Quando Gesù Cristo morì in Croce, Egli rese possibile la riconciliazione fra l’uomo peccatore e DIO. (La Parola “riconciliare” significa “riavvicinarsi e ristabilire la relazione”).
Gesù è l’unico ponte che ricongiunge l’umanità a DIO. L’apostolo Pietro ha detto “Perché anche Cristo ha sofferto una volta per i peccati, il giusto per gli ingiusti, per condurci a DIO”. (1 Pietro 3:18). Incurante delle opinioni della gente, per la quale esisterebbero molte vie per arrivare a DIO Gesù disse “Io sono la Via, la Verità e la Vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di Me” (Giovanni 14:6). E’ per la fede in Gesù Cristo (e non per le nostre opere) che siamo riconciliati con DIO. Non c’è nulla che l’uomo può fare per guadagnarsi la salvezza eterna: essa é possibile unicamente attraverso la Grazia di Gesù “Voi infatti siete salvati per grazia, mediante la fede, e ciò non viene da voi, è il dono di DIO, non per opere, perché nessuno si glori” (Efesini 2:8-9). Sì, DIO ha provveduto l’unica via, ma l’uomo deve fare la sua scelta personale; questo significa fare un passo di fede.

QUARTO PASSO: LA RISPOSTA DELL’UOMO – RICEVERE CRISTO

A questo punto, solo se tu riconosci che sei un PECCATORE e che sei privo della Gloria di DIO, allora avrai bisogno di un SALVATORE. Il perdono e la salvezza si ottengono solamente per mezzo del sacrificio che Gesù ha fatto di Se stesso in Croce. Se ORA decidi di pentirti e di rifiutare la tua vita di peccato, separata da DIO e confessi con la tua bocca, che Gesù è il tuo Signore e nel tuo cuore credi che DIO l’ha risuscitato dai morti sarai salvato. “Col cuore, infatti, si crede per ottenere giustizia e con la bocca si fa confessione per ottenere salvezza” (Romani 10:9-10). Per fede poni in Lui la tua fiducia “…a tutti coloro che l’hanno ricevuto, Egli ha dato l’autorità di diventare Figli di DIO, a quelli cioè che credono nel Suo Nome” (Giovanni 1:12). La vita eterna per te diventa quindi una realtà: “ Poiché DIO ha tanto amato il mondo che ha dato il Suo Unigenito Figlio affinché chiunque creda in Lui non perisca, ma abbia vita eterna” (Giovanni 3:16).

E’ per fede nell’opera che Gesù ha fatto in tuo favore che puoi attraversare il ponte che dalla morte conduce alla vita eterna superando l’abisso per mezzo della Croce per vivere per sempre in comunione con DIO per mezzo dello Spirito Santo che ti è stato dato.
“Or la speranza non confonde, perché l’Amore di DIO è stato sparso nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato” (Romani 5:5).

I quattro passi fondamentali
Il Piano di DIO-Vita Abbondante  –  Il Problema dell’uomo-La Separazione
La Soluzione di DIO-La Croce – La Risposta dell’uomo-Ricevere CristoIL-PIANO-DI-DIO-PER-TE

2017-02-08T11:11:58+00:00